La mamma malata di cancro balla con il figlio al suo matrimonio tre giorni prima di morire

L'amore di una mamma per il proprio figlio a volte può essere più forte anche di un male incurabile. A dimostrarlo è una commovente storia che arriva dalla California. La 61enne Mary Ann Manning era malata di un cancro al seno che l'aveva devastata fisicamente, ma voleva a tutti i costi realizzare l'ultimo desiderio prima di andarsene: ballare con il proprio figlio Ryan al suo matrimonio. E ce l'ha fatta: la donna, lo scorso 5 settembre, appena tre giorni prima di morire, si è presentata alle nozze del figlio decisamente debilitata e sulla sedia a rotelle. Quando però è arrivato il momento di ballare, Mary Ann si è alzata dalla sedia a rotelle e si è lasciata guidare da Ryan sulle note di 'Somewhere over the rainbow', continuando a ballare per tre minuti. Il suo ultimo desiderio è stato così compiuto, ed ora la donna ha potuto raggiungere in tutta serenità un altro figlio, morto quattro anni fa.
DIVENTA FAN DI LEGGO