Monica Bellucci: "La bellezza passa? Perdo gioventù, ne trovo un'altra"

“La bellezza è un dono che ci è stato dato, quindi non è una cosa di cui essere fieri. Si ringrazia per averla ricevuta ma non è un lavoro personale la bellezza. Invece la ricerca personale è una cosa che riguarda tutti in modo diverso. Io la faccio attraverso il mio lavoro, i ruoli che ho modo di sperimentare e forse quindici anni fa questo ruolo non l'avrei fatto uguale. Quindi il fatto di perdere la bellezza della gioventù magari mi fa acquistare un altro tipo di bellezza che posso mettere anche nei ruoli, e spero anche nella vita”. Così Monica Bellucci in conferenza stampa alla Festa del cinema di Roma, dove sarà presentato il suo nuovo film 'Ville-Marie'.