Morte Totò Riina: oggi l'autopsia

Stamattina l'autopsia sul corpo di Totò Riina, il boss di Cosa Nostra morto l'altra notte a 87 anni nel reparto detenuti dell'ospedale di Parma. Per consentire gli accertamenti medico-legali, sul decesso è stato aperto un fascicolo per omicidio colposo. Il procuratore Antonio Rustico ha spiegato i motivi dell'esame autoptico perché il decesso è avvenuto in ambiente carcerario e, quindi, richiede completezza di accertamenti, a garanzia di tutti. Prevista la visita dei familiari e il probabile nullaosta della Procura alla sepoltura nel cimitero di Corleone. La Cei ha escluso ogni possibilità di organizzare esequie pubbliche. Riina stava scontando 26 condanne all'ergastolo per decine di omicidi e stragi.