Charlie Gard, i genitori da Facebook: "Se lui ancora sta lottando, lo faremo anche noi"

(Agenzia Vista) Londra, 04 luglio 2017 I genitori di Charlie Gard, il bambino affetto da una malattia incurabile a cui verrà staccata la spina dei macchinari che lo tengono in vita, hanno postato su Facebook un messaggio in cui si dicono determinati a "combattere" come sta facendo loro figlio. La dichiarazione arriva dopo l'apertura del presidente americano Donald Trump che, con un messaggio su Twitter, ha annunciato di "essere felice di poter dare il suo aiuto se ci sono le condizioni per farlo". Fonte Facebook, Twitter