Vigili del Fuoco, la protesta a Montecitorio: l'Italia brucia, servono più soldi e più uomini

(Agenzia Vista) Roma, 19 luglio 2017 La protesta dei Vigili del Fuoco in piazza Montecitorio per chiedere più organico e mezzi adeguati per affrontare le emergenze incendi che si stanno abbattendo in questi giorni sul Sud Italia, Cgil, Cisl e Uil chiedono di colmare le carenze di organico con l'assunzione immediata di tutti gli idonei, circa 3.500, al concorso 814 Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev