Ius soli, bagarre in aula, ministro Fedeli contusa

POLITICA (Roma) Durante la bagarre in aula al Senato della Lega contro lo Ius soli, anche il ministro dell'Istruzione,Valeria Fedeli, rimane nella mischia. Durante il parapiglia scoppiato intorno ai senatori leghisti che occupano i banchi del governo mostrando cartelli contro lil ddl Ius soli e i commessi che tentavano di fermarli il ministro ha preso una botta al braccio. (Noemi La Barbera/alaNEWS)