Nuzzo&Di Biase a Leggo con Vengo Anch'Io: "Se il film incassa 3 milioni Medusa ci paga il pranzo di nozze"

Corrado Nuzzo e Maria Di Biase ospiti a Leggo parlano del loro primo film Vengo Anch'io: «Un gruppo di personaggi borderline, un po' persi, con una storia che parte come un road movie e finisce come una commedia sulla famiglia». La coppia comica - lui salentino, lei molisana, legati anche sentimentalmente - ha debuttato anche nel ruolo di direttori per un giorno di Leggo, commentando le notizie di attualità - «La politica? Mettiamola negli Spettacoli!», ha scherzato lui - e parlando del film, in sala da giovedì. «Vengo anch'io - dicono - non ricalca i nostri schemi già proposti in radio e in televisione, ma è una storia tutta nuova pensata apposta per il cinema, in cui si ride e ci si commuove». E si gioca sul nudo di Corrado: "Sono meglio di Alessandro Borghi in Napoli Velata e reggo il confronto con Fassbender". Ma lo scoop arriva parlando di matrimonio: "Se il film incassa 3 milioni, Nuzzo mi sposa - dice Maria Di Biase - e Medusa paga il pranzo di nozze a Tricase". Video Paolo Rizzo