Malore per Gentiloni, intervento al Gemelli di Roma

POLITICA (Roma) Lieve malore per il premier Paolo Gentiloni al rientro dal viaggio istituzionale a Parigi. Il presidente del Consiglio si è recato nella notte al Policlinico Gemelli dove è stato sottoposto ad un piccolo intervento di angioplastica ad un vaso periferico. Non è previsto al momento, secondo quanto si è appreso, nessun bollettino medico sulle sue condizioni ma Secondo quanto riferiscono fonti di governo l'intervento è riuscito e Gentiloni sta meglio ed è vigile. Attualmente il premier è ricoverato nell'Unità di terapia intensiva cardiologica guidata dal professor Antonio Rebuzzi dove è sottoposto a monitoraggio; secondo le prime informazioni le dimissioni avverranno tra due o tre giorni; il premier salterà dunque l’incontro previsto per domani a Londra con il primo ministro Theresa May. (Gaia Romani/alaNEWS)