Legge Elettorale, oggi le prime due fiducie

Si votano oggi alla Camera 2 delle 3 fiducie ai primi 3 articoli di cui si compone la legge elettorale. Il governo ieri ha deciso di blindare il Rostellum bis dopo la richiesta del Pd, spaventato dai possibili tranelli dei franchi tiratori. La terza votazione è prevista per domani (giovedì), insieme al voto finale. Caos in aula al momento dell'annuncio della fiducia, con contestazioni e urla dei deputati del Movimento 5 Stelle e di Mdp. All'attacco anche Bersani: "E' una vergogna, si apre una questione democratica grande come una casa". La sponda al governo arriva da Silvio Berlusconi che su Rosatellum annuncia il sì di Forza Italia al voto finale.